CAPELLI IN ESTATE: COME MANTENERLI SANI E LUCENTI

I capelli in estate soffrono a causa di vari fattori:

  • esposizione solare
  • cloro
  • salsedine
  • temperature elevate
  • afa
  • umidità
  • aria condizionata

La combinazione di sole, sale e cloro danneggia i capelli, disidratandoli e rendendoli fragili e secchi.

Inoltre una prolungata esposizione al sole può portare ad una vera e propria “scottatura” dei capelli.

Il caldo, infatti, tende a cuocere il cuoio capelluto e l’afa, tipica delle città di pianura, esercita sul capello un effetto sauna davvero antiestetico che fa sembrare i capelli sempre sporchi, senza lucentezza, crespi e ingestibili

Raccogliere i capelli in chignon, trecce o code sicuramente crea un leggero sollievo perché lascia liberi il viso e il collo evitando anche la formazione di nodi, ma questo non è sufficiente.

Non basta neanche indossare cappelli di paglia, fasce o bandane, anche se è fortemente consigliato, soprattutto se si hanno i capelli sottili, perché è importante proteggere il cuoio capelluto in quanto la pelle in questa zona è molto delicata e si può bruciare facilmente.

Sono necessarie solo poche accortezze e il prodotto “giusto” e i vostri capelli rimarranno sani, belli e lucenti.

Prendersi cura dei capelli in estate è fondamentale per evitare di ritrovarsi in autunno con capelli deboli e sfibrati

capelli estate
  1. Prima di partire

Concentrate l’attenzione su trattamenti nutritivi e rinforzanti come ad esempio la cheratina, asciugate i capelli il più possibile al naturale evitando piastre e phon e l’uso di gel, schiuma e lacche per lasciare il capello più possibile libero di respirare.

  

  1. In vacanza

Utilizzate una protezione noi vi consigliamo SU Hair&Body Wash e SU Milk di Davines, non solo efficace, ma comodo nella sua versione travel kit da portare sempre con voi.

Ricordatevi che dopo un bagno in mare l’acqua evapora, il sale disciolto in essa rimane e si cristallizza sui capelli e sul cuoio capelluto. Inoltre questi cristalli di sale agiscono come lenti d’ingrandimento e possono aumentare l’effetto dei raggi UV.

Proprio per questo è necessario, dopo ogni bagno in mare, sciacquare via la salsedine dai capelli con una doccia fresca: il sale del mare è un’agente davvero aggressivo che sfibra e indebolisce i capelli e il cuoio capelluto.

  1. Dopo l’esposizione al sole

Alla sera, dopo la spiaggia o la piscina, bisogna assolutamente lavare e sciacquare accuratamente i capelli con uno shampoo delicato e leggero che non li indebolisca e che non aggredisca il cuoio capelluto.

L’aggiunta di maschere o balsamo, cura i capelli stressati e li rende di nuovo lucidi.

In estate più che mai è necessario fare attenzione a sciacquare bene i capelli ed essere sicure di non avere residui di prodotti chimici che, al contatto, con il sole rischiano di diventare agenti aggressivi.

 Finite le vacanze: dal parrucchiere!

Tagliate le punte danneggiate, rinfrescate il colore sbiadito e fate una cura intensiva ai capelli. Trattamenti speciali e cure possono “rigenerare” nuovamente i capelli danneggiati.

I nostri hair stylist vi aspettano per prendersi cura di voi.

Chiamateci allo 0571 73147 e fissate il vostro appuntamento.

Iscriviti Alla Nostra Newsletter

Rimani aggiornato sulle novità del mondo Santini

Contatti

  • Via Gian Battista Vico, 69, 50053 Empoli FI

  • +39 0571 73147
  • isantini@isantini.it

Le Nostre Certificazioni

iso